1 giorno
Durata
sabato e domenica
Quando
Toscana – Casentino
Dove
ITA – ENG
Lingua

Il workshop è un corso pratico di fotografia realizzato all’aperto, spesso legato ad un percorso naturalistico.

Paesaggio, Wild life, Macrofotografia, sono solo alcune delle tematiche previste, spaziando dalle tecniche base a quelle più sofisticate.

In compagnia di Valter Segnan, fotografo naturalista, ci addentreremo nella foresta casentinese di Camaldoli alla ricerca di scatti e paesaggi tipici.

Il workshop permetterà di vivere un’esperienza fotografica in luoghi creativi ed ambienti estremamente interessanti.

Valter sarà a tua disposizione per consigliarti su come comporre le immagini, interpretare e capire la qualità della luce, individuare soggetti interessanti e sviluppare il proprio senso estetico e stile fotografico.

 

LOCATION DI PARTENZA E RITORNO
Bibbiena Stazione (circa 30 minuti da Arezzo)
COSA È INCLUSO
Accompagnatore fotografo naturalista
Pranzo presso un ristorante tipico Toscano (bevande incluse)

 

COSA NON È INCLUSO
Trasferimento
Tutto quanto non indicato nella sezione “cosa è incluso”

In caso di neve è utile essere provvisti di ciaspole, che potranno essere date in dotazione anche dal nostro staff (su richiesta)

NOTE E SPECIFICHE TECNICHE
  • Servizio non eseguibile nel mese di Agosto;
  • Bambini 7 / 13 anni compiuti prezzo euro 50/pax;
  • Il prezzo a persona si intende per un minimo di 4 partecipanti e un massimo di 8;
  • Pranzo/degustazione – avvisare in caso di allergie/intolleranze o altra necessità;
  • Attrezzatura consigliata: fotocamera digitale, le ottiche utili vanno dal grandangolare fino al medio tele, indispensabile il treppiedi soprattutto per le riprese macro, kit di filtri fotografici (in particolare potrebbero essere utili: polarizzatore circolare, neutraldensity, gradientneutral density), schede di memoria e batterie aggiuntive per il Vs. corpo macchina.
  • Nel caso siate utenti Canon, Valter metterà a disposizione, in prova, la sua attrezzatura, utile al workshop.
  • Considerato che l’escursione è in ambiente di montagna oltre gli 800mt, si consiglia un abbigliamento a strati, scarpe da escursionismo, pantaloni lunghi, giacca a vento/antipioggia, maglione o felpa in pile o similari; possono risultare utili anche i bastoncini da trekking.
  • Possono essere utili Termos con del Tè caldo dolcificato, cibo energetico come cioccolato, biscotti, miele.
  • Per raggiungere l’Eremo durante il periodo invernale, è opportuno avere a disposizione catene o gomme da neve.
  • La bellezza della natura è data dalla sua imprevedibilità pertanto, in caso di mal tempo, l’organizzatore si riserva il diritto di modificare e/o di cancellare l’esperienza. Sarà facoltà del cliente scegliere tra cambio data o rimborso del prezzo

 


1

06.30

Ritrovo presso Bar le 4 Vie, Centro Commerciale “Il Casentino”, a Bibbiena (AR) e partenza con mezzi propri per l’Eremo di Camaldoli.
2
Il percorso avrà inizio dall’Eremo con il sentiero 68 che inizia con una salita decisa, resa ancora più avventurosa in caso di neve. Lo sforzo sarà breve e ripagato dallo spettacolo offerto dal paesaggio circostante. Prenderemo poi il sentiero GEA 00 di crinale che seguiremo in direzione Prato alla Penna.
La salita sarà molto più dolce e, allo spettacolo del bosco, si unirà quello del panorama! Raggiungeremo Prato alla Penna dove lasceremo il GEA per prendere il sentiero 74 direzione Eremo.
3
La discesa, soprattutto in presenza di neve, sarà molto più comoda e ci condurrà di nuovo all’Eremo (orario stimato verso le 12.30). Fine del tour con pranzo presso un ristorante tipico Toscano.